Statistiche di accesso
ALYANTE Enterprise - Conto Lavoro
Conto Lavoro

Il sistema ERP in quest’area si occupa della una corretta gestione della movimentazione fiscale e gestionale dei materiali ed il controllo dello stato di avanzamento della lavorazione presso terze parti esterne all’azienda, in caso di Conto Lavoro Passivo e la gestione e svolgimento di attività di lavorazione per conto terzi, in caso di Conto Lavoro Attivo. Apposite programmi permettono di tenere sotto controllo continuo le quantità degli articoli, con analisi per articolo, per ordine di lavorazione, per fornitore, al fine di valutare se la quantità è inferiore rispetto a quella necessaria o in esubero. Gli strumenti predisposti al controllo del portafoglio ordini e lo stato di avanzamento di un singolo ordine/fase, costituiscono una base strategica per intraprendere le attività correttive finalizzate al miglioramento e all’ottimizzazione dei processi produttivi.

Potrebbe interessarti anche
Conto Lavoro Passivo

Questo modulo è finalizzato alla corretta gestione della movimentazione fiscale e gestionale dei materiali ed al controllo dello stato di avanzamento delle lavorazioni presso terze parti esterne all'azienda. Affronta quindi la problematica del conto lavoro dal punto di vista dell'azienda committente a partire dall'invio del materiale da lavorare a fronte di un ordine, fino alla restituzione del prodotto lavorato da parte di quest'ultimo attuato tramite la riconsegna diretta all'azienda o attraverso il trasferimento tra le varie entità esterne che concorrono al completamento del prodotto. Il modulo si propone di rispondere alle esigenze di movimentazione, gestione e controllo dei materiali consegnati ai fornitori per le lavorazioni, con la possibilità di monitorare il materiale inviato all'esterno per singolo fornitore come giacenza, impegnato e relativa disponibilità o come tracciabilità documentale intercorsa. Completa le casistiche della movimentazione dei materiali la gestione dei resi che possono essere generati da scarti di lavorazione o da rientri per mancata produzione. Caratterizza la procedura la gestione del conto lavoro di fase e la gestione differenziata per fornitore del trasferimento dei materiali nel caso in cui la terza parte, oltre ad eseguire la lavorazione, acquista e gestisce in proprio i materiali necessari per la produzione dell'articolo oggetto della transazione.
L'elevata parametrizzazione dei listini completa la flessibilità della gestione del rapporto tra l'azienda e le entità esterne. Apposite gestioni permettono di tenere sotto controllo continuo gli articoli che risultano di quantità inferiore rispetto alla necessaria per la produzione, analisi che possono essere effettuate per articolo, per ordine di lavorazione, per fornitore o, al contrario, articoli che presentano una giacenza in esubero.
STRUMENTI DI CONTROLLO
Programmi appositi permettono di analizzare il portafoglio ordini, lo stato di avanzamento di un singolo ordine/fase, il livello di saturazione di ogni fornitore. L'analisi di tali risultati costituisce una base critica strategica per intraprendere le attività correttive finalizzate al miglioramento e all'ottimizzazione dei processi produttivi esterni. Il modulo è integrato con tools dipartimentali che consento la gestione della Supply Chain tra l'azienda ed il fornitore tramite la tecnologia Web.

Conto Lavoro Attivo

Il modulo conto lavoro attivo è finalizzato alla corretta gestione della movimentazione fiscale e gestionale necessaria allo svolgimento dell'attività di lavorazione per conto terzi. Affronta quindi la problematica del conto lavoro dal punto di vista del lavorante, a partire dal ricevimento del materiale da lavorare a fronte di un eventuale ordine del cliente, fino alla riconsegna del prodotto lavorato con le specifiche di tutti i riferimenti richiesti dal cliente stesso.
La procedura si propone di rispondere alle esigenze di movimentazione, gestione e controllo dei materiali consegnati dai clienti per le lavorazioni, con la possibilità di monitorare il materiale presente in azienda per singolo cliente come giacenza e disponibilità o come tracciabilità documentale intercorsa.
Caratterizza la procedura la gestione delle rilavorazioni e la gestione a partite della movimentazione dei materiali, con la creazione di un collegamento tra i documenti ricevuti dal cliente e quelli generati dall'azienda che ha eseguito la lavorazione. Ne deriva una tracciabilità documentale molto analitica, con analisi puntuali sia sul materiale consegnato dal cliente sia sulle modalità, tempistiche e quantità di utilizzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Pianificazione e Gestione Ordini

La risposta alle esigenze gestionali delle aziende relativamente alla pianificazione di tutte le risorse necessarie per le attività del ciclo produttivo. Le aziende manifatturiere trovano in questo modulo di ALYANTE Enterprise tutte le funzionalità indispensabili alla loro attività produttiva.

SCOPRI
NEWS CONVEGNI GRATUITI FATTURAZIONE ELETTRONICA B2B

LEGGI DI PIU'
SOLUZIONI SVILUPPO PROGETTI E SOLUZIONI SISTEMISTICHE

LEGGI DI PIU'
CONTATTI
SEDE PRINCIPALE TREVISO

Via Adige, 10/A
31027 Spresiano (TV)
tel. 0422 5225 - fax 800 553788
info@levia.it

TUTTE LE SEDI
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info